provincia lodiparco ittico - home

Musei e beni culturali del lodigiano

Musei e aree naturalistiche

Parco Ittico Paradiso - Zelo Buon Persico


parco ittico

Cenni storici
Il Parco Ittico Paradiso si estende per 130.000 mq e, molto tempo fa, era parte integrante del fiume Adda il quale, ad un certo punto della sua storia, ha deviato il suo corso lasciando quest'ansa abbandonata ricca di ghiaia e sabbia ma povera di humus. Negli anni '80, essendo il terreno scadente sotto il profilo agricolo e grazie all'ottima qualità dell'acqua sorgiva di cui è ricco il territorio, è stato realizzato un allevamento ittico per la piscicoltura intensiva, scavando tre canali paralleli e numerosi stagni. Questo allevamento ha lavorato per vari anni fino a quando le nuove tecniche industriali della piscicoltura hanno soppiantato gli allevamenti tradizionali rendendoli antieconomici ed obsoleti. Nel frattempo, il territorio si era arricchito di numerose piante ripariali, quali tifa maggiore e minore, sparganio, cannucce, carici, giunchi e da varie piante acquatiche caratteristiche delle aste dei fontanili. Si era inoltre insediata una discreta fauna selvatica costituita da gallinelle d'acqua, folaghe, tuffetti e saltuariamente anatidi oltre che numerosi aironi cenerini, nitticore e una modesta varietà di avifauna minore fra cui martin pescatore, pendolino e falco pescatore in cerca di prede lungo i canali e gli stagni. Queste osservazioni hanno fatto sorgere l'idea della possibilità di trasformare l'allevamento in una struttura naturalistica culturale, destinata alla pubblica fruizione. Furono modificati i percorsi dei canali destinati alla piscicoltura, troppo rettilinei ed uniformi, con la creazione di anse, biforcazioni e laghetti, realizzando un apposito percorso che riproduceva le differenti zonizzazioni biologiche di un fiume, sia attraverso la scelta selettiva delle essenze arboree da piantumare sulle sponde, che ripopolando i canali con le specie ittiche proprie delle specifiche zone del corso di un fiume. Per rendere più interessante l'osservazione dell'ittiofauna furono realizzati alcuni osservatori subacquei in modo da poter ammirare i pesci nel loro ambiente naturale. La possibilità di osservare i pesci sott'acqua, in ambienti molto simili a quelli dei corpi idrici naturali capovolge l'abituale logica degli acquari in quanto, nel caso del Parco Ittico Paradiso, sono i visitatori e non i pesci ad essere ospiti temporanei di vasche dalle quali osservare pesci di varie specie, caratteristici dei differenti ambienti del fiume, in movimento libero, in spazi di ampie dimensioni, realizzando di fatto il primo allestimento del genere in Italia e con ogni probabilità in Europa.


Itinerario di visita

Il Parco Ittico Paradiso è un oasi naturale dove trascorrere allegre giornate all'aria aperta. È immerso in un bosco di 6000 piante dove si possono osservare circa 20 specie di pesci, dal piccolo pesce rosso al grande siluro e storione di oltre due metri. Sono presenti anche lucci, cavedani, trote fario, mormorate e iridee, carpe koi, anguille e tinche. Oltre alla fauna ittica il parco ospita aironi, folaghe, gallinelle d'acqua e in un grande recinto si possono vedere daini, germani reali e anatidi vari (mestolone, alzavola, marzaiola, moretta tabaccata e fischione). I pesci si possono vedere sia costeggiando i 3 km di canali che li ospitano, sia da particolari osservatori subacquei dove è possibile osservarli da ampie vetrate senza disturbarli. Lungo tutto il percorso i visitatori trovano cartelli esplicativi di ogni singola specie che permettono di avere informazioni più dettagliate. Una minifattoria con mucche, caprette, asinelli, conigli, vitellini e maialini, un bar-ristorante, un ampia area pic-nic al coperto e un avventuroso parco giochi con scivoli, ponti tibetani sospesi, piani inclinati, reti di arrembaggio, funi di arrampicata e altalene completano la struttura.

beni culturali

Parco Ittico Paradiso - Zelo Buon Persico
Fraz. Villa Pompeiana
26839 Zelo Buon Persico (LO)
Tel 02/90658704
Tel e fax 02/9065714
E-mail: info@parcoittico.it
Web: www.parcoittico.it
Apertura dal 1/03 al 30/09, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.30, sabato e festivi dalle 9.00 alle 19.00.
Dal 1 ottobre al 28 febbraio il Parco è chiuso.
Ingresso: € 10,00 adulti, € 8,00 da 4 a 13 anni, € 7,00 gruppi scolastici, oratori, centri estivi e comitive settimanali (ivi compresi i bambini di età inferiore ai 3 anni se facenti parte di scuole materne o asili nido), € 6 per gli iscritti a Oratori Diocesi Lombarde. L'entrata è gratuita per insegnanti e disabili.
Visite guidate e laboratori didattici su prenotazione